Cesena

Ben ritrovati,

i mesi di Ottobre e Novembre saranno dedicati alle mostre “Cibo” di McCurry a Forlì e alla mostra “Picasso. La sfida della ceramica” al MIC di Faenza. Le visite guidate alla mostra di McCurry termineranno a inizio dicembre perchè l’affluenza di visitatori durante il periodo di Natale e Capodanno è sempre eccessiva per i mie gusti 🙂
Ottobre è il mese perfetto per visitare la mostra “Cibo”!

Vi ricordo che per gruppi superiori alle 15 persone ho noleggiato privatamente un servizio di auricolari in modo che possiate godere al meglio del percorso di visita    

Per ogni evento ci sono posti limitati ed è quindi necessario prenotare sempre al numero 328.2230472 oppure  on line cliccando qui

A presto,

Lisa

MOSTRA “CIBO” MCCURRY. Musei San Domenico, Forlì
Negli scatti di McCurry si sviluppa un racconto dedicato al tema universale del cibo, un giro del mondo attraverso i consumi, i processi di trasformazione, i mercati, gli odori e le politiche di distribuzione delle risorse in Asia, Sud America ed Europa. Vi aspettano 5 sezioni tra cui una dedicata al pane, una alle tipologie di produzione e una al valore della condivisione del cibo. Una mostra imperdibile con allestimento scenico curato da Peter Bottazzi.

Costi: 19€ adulti, 13€ 6-14 anni
(la tariffa comprende ingresso, prenotazione, visita guidata, servizio auricolari privato)
Prenotazione: 328.2230472  on line cliccando qui

CALENDARIO

sab 12 ottobre
ore 15.00 e ore 17.00

sab 26 ottobre 
ore 11.00

dom 10 novembre 
ore 11.00

dom 17 novembre
ore 15.00

MOSTRA ” PICASSO. LA SFIDA DELLA CERAMICA”. Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.
La mostra, a cura di Harald Theil e Salvador Haro con la collaborazione di Claudia Casali, prevede il prestito eccezionale di 50 pezzi unici provenienti dalle collezioni del Musée National Picasso-Paris. Un nucleo di inestimabile valore che affronta tutto il percorso creativo dell’artista spagnolo nei confronti dell’argilla. La mostra analizza le fonti di ispirazione di Picasso, proprio a partire dai manufatti presenti nelle collezioni del MIC, mentre una sezione speciale è dedicata al rapporto tra Picasso e Faenza, con la presentazione di documenti e fotografie, mai esposti, ed appartenenti all’archivio storico del Museo
Completerà il ricco apparato didattico e fotografico un video storico di Luciano Emmer del 1954 (Picasso a Vallauris).La mostra fa parte del progetto Picasso Méditerranée.

Costi: 17€ adulti, 7€ fino ai 14 anni 
(la tariffa comprende ingresso, prenotazione, visita guidata, servizio auricolari)
Prenotazione: 328.2230472  

CALENDARIO

sabato 30 novembre ore 15.00

domenica 15 dicembre ore 15.00

Continua a leggere

Leggi di più

SABATO 14 GENNAIO ORE 14.00

Un pomeriggio dedicato alla scoperta dell’incredibile Biblioteca Malatestiana di Cesena, un luogo magico e fragile allo stesso tempo, ancora perfettamente intatta nei suoi arredi e nel patrimonio librario da più di 550. E’ stato il primo esempio di biblioteca umanistico conventuale nel rinascimento italiano ed è stata inserita nel Registro UNESCO Memoria dell’Umanità. Visiteremo anche le collezioni dell’adiacente Biblioteca Piana ed il chiostro del Convento dei Francescani. Una bella passeggiata nel centro storico ci condurrà alla scoperta della Chiesa di Santa Cristina, quasi nascosta nel tessuto urbanistico, realizzata da uno degli architetti pontifici più famosi del ‘700 italiano, il Valadier. Un vero capolavoro dell’architettura neoclassica, sconosciuto ai più.
Concluderemo con la visita facoltativa del Presepe Gualtieri (ingresso 3€), un grandioso presepe meccanico ospitato nei locali dell’Antica Pescheria. E poi?Liberi.. per eventuale shopping con saldi a Cesena 🙂

INCONTRO: ore 14.00 ingresso Biblioteca Malatestiana, Piazza Maurizio Bufalini, 1 Cesena

NB: Linea bus 92 per Cesena parte dalla Stazione di Forlì alle ore 13.00 (controllare orari)

**** Costo: 12€ (comprensivo di ingresso in Biblioteca Malatestiana+visita guidata)

Guida: Lisa Rodi 

Per prenotazioni: 3282230472

Continua a leggere

Cesena4
<
>
Cesena Piazza del Popolo

Cesena in passato fu un importante centro culturale e vitale della Signoria dei Malatesta.
Oggi è un’affascinae città d’arte che vanta tra i suoi numerosi tesori la straordinaria Biblioteca Malatestiana, unica biblioteca al mondo di tipo umanistico- conventuale ad essersi conservata perfettamente intatta in ogni sua parte per più di 550anni: un luogo di grande suggestione, in cui sono custoditi preziosi codici antichi e gli arredi originali. Continua a leggere…

Continua a leggere

GIORNO 1

Cesena e Bertinoro: la città UNESCO e il Balcone di Romagna 
• Arrivo a Bertinoro
• Visita del caratteristico Borgo medievale di Bertinoro, città dell’ospitalità e Balcone della Romagna
Pranzo/degustazione di vini e prodotti locali in antica enoteca con vista panoramica
• Arrivo a Cesena
• Ingresso Biblioteca Malatestiana patrimonio UNESCO(ingresso ridotto 4€ gratuito sotto i 6 anni)
• Visita del Centro storico di Cesena
• Rientro
 
 
GIORNO 2

Sant’Arcangelo e Sogliano, Città d’arte e antiche tradizioni 
• Arrivo a Sant’Arcangelo di Romagna
• Visita dell’antico borgo medievale, patria Sangiovese
• Visita delle grotte (2,50€) una città sotterranea di antiche origini
• Visita dell’Antica Stamperia Marchi, una delle poche superstiti in Romagna dove è possibile
assistere alla produzione artigianale delle famose tele stampate a ruggine romagnole (1€)
Pranzo in Agriturismo/Cantina 
• Arrivo a Sogliano al Rubicone
• Visita del borgo e di una fossa di produzione del prestigioso Formaggio di Fossa
• Montetiffi: visita dell’Abbazia e del laboratorio delle Famose Teglie per Piadina
 
 
GIORNO 3

Rimini…non solo mare! 
• Arrivo a Rimini
• Visita del Tempio Malatestiano, gioiello del Rinascimento e dell’ Arco di Augusto da 2000 anni
perfettamente conservato
• Visita della straordinaria Domus del Chirurgo
(ingresso speciale ridotto 2€ poiché dispongo di una convenzione con la Regione ER)
e del Museo dove sono raccolti più di un centinaio di strumenti
chirurgici di età romana
Pranzo in Ristorante di pesce tipico
• Passaggio a piedi sul ponte di Tiberio…da 2000 anni ancora percorribile
• Visita del colorato Borgo San Giuliano, tra gli scorci e le atmosfere Felliniane
• Tempo libero in Riviera
Continua a leggere