Faenza

Sulla fine del ‘700 la nota famiglia Milzetti di Faenza, desiderosa di concorrere ad un primato di prestigio cittadino, diede inizio alla ristrutturazione del palazzo di via Tonducci, una stretta via defilata, a meno di 10 minuti di cammino da Piazza del Popolo.

Inizialmente l’anziano Nicola Milzetti affidò il progetto di restauro all’ architetto faentino Pistocchi, a cui si deve anche il progetto del bellissimo Teatro Masini di Faenza. Poi i lavori vennero portati avanti dal figlio Francesco Milzetti, il quale pensò bene di chiamare in città il decoratore più prestigioso del tempo: Felice Giani, che aveva già ottenuto prestigiose committenze a Roma (basti pensare alla sale napoleoniche in Quirinale!) e che a Faenza si impegna a decorare interamente Palazzo Milzetti .

Un capolavoro portato a termine nel 1805 e dotato di straordinaria originalità, che non ha confronti con altre imprese realizzate da Giani in nessun’altra parte d’Italia.

Continua a leggere…

Continua a leggere

Palazzo-Milzetti_foto_scheda

Info e Prenotazioni: 3282230472 (Cristina)

In collaborazione con Polisportiva Comune di Forlì ed in occasione di Argillà, la mostra mercato internazionale delle ceramiche a Faenza, vi propongo una visita guidata a Palazzo Milzetti e al Teatro Masini .

Palazzo Milzetti interamente decorato in stile neoclassico a inizio ‘800 da Felice Giani è visitabile dalle cucine, alle camere da letto, fino agli straordinari saloni delle feste ispirati a Versailles.

Teatro Masini è uno dei più antichi in Romagna e saranno visitabili alcuni ambienti aperti esclusivamente in occasione di Argillà.
A seguire, verranno date alcune indicazioni su come muoversi nella mostra-mercato, tra 300 espositori, italiani e stranieri che presentano a Faenza la loro migliore produzione di ceramiche artistiche ed artigianali,  spaziando tra arte, scultura, design,complementi d’arredo, oggetti per la casa e accessori moda.


Ore 15.45 Incontro a Palazzo Milzetti (Via Tonducci 15, Faenza)

Costo: 7€ a persona (comprensivo di ingressi e visite guidate)

Info e prenotazioni: 3282230472 (Cristina)

Durata della visita: 2 ore

Ore 15.00 Incontro a Forlì, parcheggio Mc Donald in Viale Bologna . NB. L’incontro è FACOLTATIVO. E’ quindi necessario confermare l’eventuale presenza al momento dell’iscrizione

faenza

Continua a leggere

Gita di 2 giorni con laboratori di ceramica, mosaico….ed olio d’oliva!

1° Giorno – Ravenna e laboratorio del mosaico

ravennaMosaicoUna mattina dedicata alla scoperta dei più importanti monumenti  UNESCO di Ravenna, tra i quali la magica San Vitale, il piccolo scrigno  blu di Galla Placidia, l’antichissimo Battistero Neoniano,  Sant’Apollinare Nuovo che ispirò Dante di cui visiteremo anche la  Tomba.La visita richiede non più di 3 ore.

Possibilità di pranzo al sacco nei Giardini Pubblici o in ristorante con  menù per scuole. Nel pomeriggio svolgeremo una bellissima attività di laboratorio  didattico dedicato al mosaico presso i locali del Museo TAMO dedicato  alla storia del mosaico. Durata: 1 ora e 30 min.

Al rientrando, sarà possibile visitare brevemente anche il Mausoleo di Teodorico e Sant’Apollinare in Classe.

 

2° Giorno – Brisighella e Faenza con degustazione di olio e/o raccolta delle olive e laboratorio di ceramica

Brisighella

Una passeggiata nel colorato borgo medievale di Brisighella, arroccato su  un affioramento di gesso, passando sotto la via degli asini, la porta  delle Dame fino a raggiungere punti panoramici e scorci sulle colline  coltivate e viti ed ulivi.

Nella stagione autunnale sarà possibile  organizzare una breve esperienza di raccolta delle olive,mentre in ogni  momento dell’anno è possibile fare una piccola merenda/degustazione di   olio Brisighello.

Merita sicuramente una visita l’antichissima e suggestiva Pieve Tho, circondata da un’area verde per un pò di relax o per il pranzo al sacco

Nel Pomeriggio scenderemo verso Faenza per una breve visita del grazioso centro storico e per un’attività di laboratorio della ceramica condotto all’interno delle sedi museali del MIC, Museo Internazionale  della Ceramica o del Museo Carlo Zauli.

Desideri ulteriori informazioni? Scrivimi:

 

Continua a leggere

1º Giorno – Brisighella e Faenza: dall’olio alla ceramica 

  • Arrivo a Faenza
  • Visita del Museo Internazionale delle Ceramiche (8€intero/5€ ridotto gruppi)
  • Passeggiata nel centro storico
  • Partenza per Brisighella
  • Pranzo in ristorante tradizionale in centro 
  • Visita del caratteristico Borgo medievale, della Via degli asini e di Pieve Thò
  • Degustazione dell’olio DOP Brisighello
  • Rientro
Brisighella Via degli Asini Faenza Museo Internazionale delle Ceramiche
<
>
Faenza Museo Internazionale delle Ceramiche

2º Giorno – Castrocaro e Terra del Sole. Le terme regie e La Città Ideale 

  •  Arrivo a Terra del Sole
  • Visita guidata Terra del Sole, interamente cinta dalle mura originarie del ‘500: un raro esempio al mondo di città ideale rinascimentale, costruita ex novo su progetti leonardeschi.
  • Accesso alle prigioni e alla sala del tribunale del Palazzo Pretorio(3€)
  • Percorso sulle mura e visita di uno dei Bastioni a stella perfettamente conservati
  • Pranzo: ristorante tipico in centro 
  • Visita guidata del Borgo Medievale di Castrocaro (2km da Terra del Sole), dominato da uno dei più antichi Castelli del Territorio, interamente visitabile (ingresso 5€)
  • Visita del Grand Hotel Terme e dello straordinario Padiglione delle Feste in stile Decò (gratuito)
  • Rientro
Terra del Sole Castrocaro Fortezza Terra del Sole
<
>
Castrocaro Fortezza

3º Giorno – Forlimpopoli e Bertinoro: cucinare a Casa Artusi e brindare sul Balcone di Romagna

  • Arrivo a Forlimpopoli
  • Visita di Casa Artusi e corso di cucina
  • Pranzo a Casa Artusi
  • Visita del caratteristico Borgo medievale di Bertinoro, detto balcone della Romagna
  • Degustazione di vini locali all’antica Enoteca Ca dè Bè del Consorzio di Romagna
    (Sangiovese, Rebola e Albana)
Bertinoro Forlimpopoli Casa Artusi Forlimpopoli Bertinoro
<
>
Forlimpopoli Casa Artusi

Contattami per maggiori informazioni:

Continua a leggere

In tutto il mondo la maiolica è conosciuta come faience, Faenza.

Il MIC (Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza), il più grande museo al mondo dedicato alla ceramica, presenta una vastissima collezione di ceramiche provenienti da tutto il mondo, da quella arcaica all’intrigate collezione moderna Europea con ceramiche di Picasso, Chagal e Magritte, Fontana e tanti altri!

Il centro storico di Faenza accoglie eleganti facciate di palazzi neoclassici e gli stessi spazi urbani sono dei capolavori: le imponenti Piazze del Popolo e della Libertà, il Duomo di fine Quattrocento, la bella Fontana Monumentale, il prestigioso Teatro Masini, chiuso tra gli eleganti palazzi del centro storico.
Tra tranquille viuzze, si alternano botteghe di ceramica, enoteche e raffinate boutiques, piacevoli mete per uno shopping di qualità.

Leggi di più

Palazzo Milzetti

Da non perdere una visita all’incantevole Palazzo Milzetti, oggi Museo dell’Età neoclassica in Romagna, considerato la più monumentale ed impressionante impresa decorativa di Felice Giani, artista neoclassico tra i più celebri ed attivi a Roma, autore dell’appartamento napoleonico in Quirinale. Mantiene intatto tutto il suo fascino di ricca dimora nobiliare, dalle cucine, alla sala da bagno fino al salone delle feste ispirato a Versailles

Continua a leggere

I GIORNO
Faenza Museo Internazionale delle Ceramiche
<
>
Faenza Museo Internazionale delle Ceramiche
Faenza, città delle Ceramiche e del Neoclassico
• Arrivo a Faenza
• Visita del Museo Internazionale delle Ceramiche (8€intero/5€ ridotto gruppi)
Pranzo in ristorante storico in centro 
• Visita di Palazzo Milzetti (4€), meraviglioso palazzo neoclassico perfettamente conservato
• Passeggiata nel centro storico ed eventuale visita di una bottega ceramica
• Rientro
II GIORNO
Brisighella Brisighella Pieve Tho Brisighella Via degli Asini
<
>
Brisighella Via degli Asini
Brisighella e la Vena del Gesso
• Arrivo a Brisighella e visita dell’Antica Pieve Thò
• Transfer + passeggiata (45 min) oppure escursione(1 ora 30 min) fino al Parco Carnè con vista sulla Valle dei Gessi
Pranzo: in rifugio, con prodotti tipici del territorio e splendida vista sulla vena del gesso /oppure Pranzo in ristorante tipico
• Transfert a Brisighella
• Visita del caratteristico Borgo medievale e dell’antica Via degli asini
Degustazione dell’olio DOP Brisighello
• Rientro
Continua a leggere